Creazioni a Maglia e ad Uncinetto per Cerimonie, Regali e Tempo Libero

Copertina Culla a Maglia

Scritto da Claudia Cammarano. Tags:

Nei prossimi mesi il blog sarà pieno di articoli dedicati all’infanzia. Si sa, quando c’è un piccolo in arrivo tutte le attenzioni sono per lui, non ci sono più cuori amigurumi per San Valentino, maschere di carnevale fai da te o decorazioni all’uncinetto per Pasqua, ma solo accessori o quant’altro possa essere utile al neonato. L’ultima creazione handmade non poteva che essere questa copertina per culla a maglia.

La copertina per culla maglia non è tutta farina del mio sacco, una buona parte è opera di mia madre. Ultimamente sono impegnata su troppi fronti, tra lavoro, scarpine neonato, magliettine, giacche e doudou all’uncinetto, spesso e volentieri mi sono persa qualche pezzo per strada. I lavori cominciati e mai finiti si accumulano, le scadenze anche, i panni da stirare pure, per non parlare delle foto delle creazioni che aspettano di essere pubblicate e la testa va in fumo … insomma intorno a me c’è un gran casino, ma prima o poi riuscirò a organizzarmi e a dare senso a tutto!

Ma torniamo alla copertina per culla a maglia! Il punto utilizzato è il punto a nido d’ape, questo tipo di lavorazione è molto morbida ed elastica quindi si presta molto bene a lavori da realizzare per neonati. Proprio per queste caratteristiche del punto quando decidi la grandezza che deve avere la coperta e quindi il numero di maglie di avviare tieni presente che con il tempo tenderà ad allungarsi e ad allargarsi (in che non è poi un male dato che puoi usarla anche per il passeggino quando porti in giro il tuo piccolo 😉 ).
 


 

 Misure copertina per culla 

Le copertine per neonato hanno diverse misure, molto dipende dall’uso che ne devi fare. Ti serve per la culla? per il lettino? per il passeggino o per la carrozzina?

Insomma a ognuno la sua coperta  😀

A parte gli scherzi, ogni copertina, ai ferri o all’uncinetto che sia, può essere adattata ai diversi utilizzi che se ne deve fare. Il consiglio però che mi sento di darti è comunque di fare attenzione alla misura della trapunta che vuoi usare per la culla e per il lettino.
 


 
È importante, infatti, che la copertina sia adatta per le misure della culletta e, di conseguenza, non rischi di essere ingombrante. Le linee guida per evitare casi di Sids sono chiare: far dormire il bambino a pancia in su, non coprirlo eccessivamente e, soprattutto nei primi mesi, evitare la presenza di oggetti ingombranti e che possano soffocare il bambino.

Con questo non voglio spaventarti, anzi devi fare tutte le coperte che desideri per il tuo piccolo, ne sarai felice tu e ne sarà contento lui o lei, soprattutto da grande quando saprà che quella è la sua coperta fatta a mano 😉
 


 
Il senso di tutto questo discorso qual è: non fare una copertina da culla troppo grande pensando che poi la sfruttarla anche per il lettino, se vuoi può sempre comprare dei gomitoli di lana in più per allungare la trapunta in seguito oppure puoi usarla per il passeggino quando devi uscire con il bambino nelle fredde giornate invernali 😉

Fatte le dovute raccomandazioni generalmente per la culla le misure vanno da un minimo 75×100 cm a un massimo 110×150 cm.

Copertina culla ai ferri a nido d’ape

Per realizzare questa copertina abbiamo usato un filato 100% lana merino, che è l’ideale per i lavori dedicati ai neonati, da lavorare con i ferri 5/5 e mezzo.

Il bordino è fatto a maglia legaccio ed è stato lavorato durante la realizzazione dell’intera copertina, mentre la parte centrale è fatta a nido d’ape.
 


 
Il risultato finale è morbidissimo, quasi come una nuvola 😉

Photo Credit: Roberta Cammarano

Claudia Cammarano

Creativa, appassionata dei "ferri" del mestiere e curatrice del blog Alluncinetto.it

Leave a comment

per commentare risolvi questa semplice operazione *

Dove sono

  • Grottaminarda, AV
    Via Minichiello, 34

Contatti

  • claudia @ alluncinetto.it
Sitemap

Diritti di Attribuzione

creative-commons

Seguimi su: