Creazioni a Maglia e ad Uncinetto per Cerimonie, Regali e Tempo Libero

Amigurumi Lecca Lecca

Scritto da Claudia Cammarano. Tags:

Oggi voglio mostrati come fare dei semplici amigurumi ideali per essere usati come bomboniere per il battesimo, per una nascita o da dare come ricordo ai nostri invitati dopo aver festeggiato un primo compleanno. Un unico amigurumi per tante occasioni  😎

Come avrai già intuito dalle foto, sto parlando di questi dolcissimi e colorati amigurumi lecca lecca, che possono trasformarsi facilmente in porta chiavi, spillette, ciondoli da borsa o, come ho fatto io, in chiudi pacco. Quest’ultima idea è quella che mi è sembrata più originale, basta infatti applicare gli amigurumi su una piccola molletta di legno con un po’ di colla a caldo e il gioco è fatto  😉

Gli amigurumi lecca lecca oltre a essere facilissimi, sono anche molto veloci da realizzare, quasi più del polipo amigurumi. Molto spesso mi contattano mamme, nonne o zie che chiedono consigli su una bomboniera amigurumi per il battesimo da fare all’ultimo minuto, se anche tu ti trovi nella stessa situazione questo è il tutorial che fa per te 😛

Seguendo lo schema che trovi qui sotto nel giro di due o tre giorni avrai realizzato portaconfetti all’uncinetto per 40 o 50 persone… più facile di così  🙂

Schema amigurumi lecca lecca

Come prima cosa ti elenco i materiali da procurare:

Cotone n°5 di diversi colori

Cotone n°8 bianco

Ovatta da imbottitura

Nastrini colorati (io ho usato i fili di cotone)

Per il lecca lecca

1) Avvia 6mb in un anello magico

2) 1aum in tutte le mb

3) 1mb-1aum per tutto il giro

4) 1mb-1mb-1aum tutto il giro

5) 1mb-1mb-1mb-1aum tutto il giro

6) 1mb in ogni maglia

Arrivata a questo punto prendi il filo bianco e con l’uncinetto realizza la decorazione a spirale sul lecca lecca. Se preferisci puoi anche usare altri materiali come il panno lenci o altre stoffe. Io avevo anche pensato di realizzare la spirale con della colla a caldo colorata e glitterati, però al momento ne sono sprovvista, se ti va di provare questo esperimento poi mandami una foto o pubblicala sulla mia pagina facebook che sono curiosa di sapere il risultato  😛

7) 1mb in ogni maglia

8) 1mb-1mb-1mb-1dim tutto il giro

Inizia ad inserire l’imbottitura, però senza esagerare altrimenti rischia di somigliare più ad una pallina che a un lecca lecca… è scientificamente provato dalla sottoscritta 😛

9) 1mb-1mb-1dim tutto il giro

10) 1mb-1dim tutto il giro

11) 1 dim tutto il giro

Chiudi e taglia il filo

Stecco del lecca lecca

Con il cotone bianco:

1) 2 cat – 4mb nella seconda catenella

2) 1mb – 1 aum – 1mb – 1 aum (6 mb)

3-7) 1 mb in ogni maglia

Chiudi e lascia una lunga coda di filo che ti servirà per assembrare il lecca lecca.

Alla fine ho aggiunto un fiocchetto fatto semplicemente con un po’ di filo di cotone, ma come ti dicevo prima puoi anche sostituirlo con il nastrino di raso che si usa per chiudere le velette dei portaconfetti  😀

Come sempre per qualsiasi cosa contattami.

Questo è uno schema gratuito per tanto è possibile la pubblicazione su altri siti web solo a condizione di citare la fonte aggiungendo un link al sito www.alluncinetto.it

Claudia Cammarano

Creativa, appassionata dei "ferri" del mestiere e curatrice del blog Alluncinetto.it

Comments (1)

Leave a comment

per commentare risolvi questa semplice operazione *

Dove sono

  • Grottaminarda, AV
    Via Minichiello, 34

Contatti

  • claudia @ alluncinetto.it
Sitemap

Diritti di Attribuzione

creative-commons

Seguimi su: