Creazioni a Maglia e ad Uncinetto per Cerimonie, Regali e Tempo Libero

Nuvola Amigurumi Fiocco Nascita

Written by Claudia Cammarano. Posted in Amigurumi, Bimbi

Capita che alcuni progetti prendano il volo, non li vedi per circa un anno e quando ritornano rimangono nascosti in uno scatolone per un mese o due fino a quando non rispuntano fuori e ti ricordi che devi ancora fargli le foto e pubblicarle sul blog. Questa è la storia della nuvola amigurmi, partita per l’Olanda, ritornata in Italia e lasciata in uno scatolone per qualche mese nella soffitta dei miei.

Ma si sa le nuvole sono grandi viaggiatrici, non stanno mai ferme per molto tempo e girano il mondo cambiando forma e dimensione in me che non si dica. E così anche il mio fiocco nascita amigurumi a forma di nuvola ha viaggiato, valicando addirittura i confini italici per festeggiare la nascita del mio nipotino maschio preferito (le altre sono tutte femmine).

La scelta del soggetto giusto non è stata semplice e soprattutto non immediata, anche perché non avevo letteralmente idea da dove iniziare visto che non ne avevo mai fatto uno in vita mia.

Per il fiocco nascita amigurumi abbiamo escluso da subito le forme tradizionali come cicogna con il fagotto o il nastro annodato. Dopo una rapida ricerca sul web abbiamo preso spunto da un fiocco nascita fatto in panno lenci a forma di nuvola con sopra un piccolo elefantino rosa che insegue un palloncino.

 

 

Lo schema l’ho fatto partendo da zero, la nuvola non è complicata da fare, ci vuole solo un po’ di tempo per via della grandezza. Appena mi sarà possibile o meglio quando riesco a trovare qualcuno che mi aiuti con le foto ho intenzione di fare un foto tutorial da mettere su un marketplace.

Tradizione del fiocco nascita

Ti sei mai chiesta perché quando nasce un bambino c’è l’usanza di annunciare il lieto evento con un fiocco da appendere fuori alla porta della camera d’ospedale prima e di casa dopo?

Personalmente non ho mai indagato su questa tradizione, ma la mia laurea in sociologia spesso mi porta a chiedermi il perché di certe usanze.

 

 

La tradizione del fiocco nascita è molto antica ed è diffusa in molte culture, non solo quella occidentale. Se oggi la sua funzione è più che altro quella di esprimere la felicità per la nascita del nuovo/a arrivato/a, nei tempi passati il fiocco nascita rappresentava un vero e proprio amuleto di protezione per il neonato.

A usufruire di questa difesa erano sopratutto i figli maschi, probabilmente proprio per il loro ruolo “privilegiato” nelle società più tradizionali.

Il colore del fiocco nascita ovviamente era il blu che sta a rappresentare una connessione con il cielo dove risiedono le divinità che avrebbero protetto il bimbo.

 

 

Nemmeno la forma del fiocco non casuale, ma rappresenta l’unione di due parti distinte che unendosi danno vita a qualcosa di completamente nuovo esattamente come due persone innamorate che decidono di diventare genitori generando una nuova vita.

Ancora oggi molti genitori scelgono la forma del fiocco per annunciare la nascita del loro bebè, chissà quanti di loro scelgono questa forme per tradizione o perché ne condividono l’antico significato.

Comments

Trackback from your site.

Claudia Cammarano

Creativa, appassionata dei "ferri" del mestiere e curatrice del blog Alluncinetto.it

Leave a comment

per commentare risolvi questa semplice operazione *

Dove sono

  • Grottaminarda, AV
    Via Minichiello, 34

Contatti

  • claudia @ alluncinetto.it
Sitemap

Diritti di Attribuzione

creative-commons

Seguimi su: